August 30, 2018 / 1:26 PM / 3 months ago

BTP-Tasso decennale a massimo da maggio 2014 a 3,24%, spread a 288 pb

MILANO, 30 agosto (Reuters) - Marcato peggioramento sul secondario italiano, con il rendimento del Btp decennale febbraio 2028, attuale benchmark, balzato a 3,24%, massimi da maggio 2014. Contestualmente il differenziale di rendimento sul Bund decennale è salito a 288 punti base, massimi dal 16 agosto. Alle 15,15 il decennale di riferimento rende 3,23% e lo spread quota ancora 288 punti base.

In borsa l’indice Ftse Mib è arrivato a cedere circa l’1% e alle 15,15 perde lo 0,85%.

Un trader dell’obbligazionario cita fra i driver i timori relativi alla decisione di Fitch sul rating dell’Italia, attesa domani a mercati chiusi. L’attuale valutazione dell’agenzia sul debito sovrano dell’Italia è ‘BBB’ con outlook stabile.

Secondo un trader azionario non ci sono particolari driver per questo movimento. “I volumi sono bassi, non vedo particolari motivi per questo peggioramento. La Germania sta facendo da traino”, dice.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below