August 29, 2018 / 11:26 AM / 3 months ago

PUNTO 1-Crollo ponte Genova: Gdf a Mit, provveditorato, Spea Engineering

(Aggiunge dichiarazione Toninelli)

ROMA, 29 agosto (Reuters) - La Guardia di finanza di Genova sta eseguendo un decreto di sequestro in varie sedi fra cui il Mit emesso dalla procura del capoluogo ligure relativamente al crollo del ponte Morandi dello scorso 14 agosto, che ha causato 43 morti.

Lo conferma una fonte investigativa.

Le Fiamme gialle sono nella sede di Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e nell’ufficio ispettivo territoriale di Genova, nella sede del provveditorato delle opere pubbliche di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e nella sede ddella Spea Engineering Spa, società del gruppo Atlantia .

Su Twitter, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli si è detto “felice che si faccia chiarezza su quanto successo in passato”, assicurando che il suo ministero “è a totale disposizione delle autorità che stanno indagando sul crollo del #PonteMorandi. Buon lavoro a Gdf e magistrati”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below