August 28, 2018 / 9:04 AM / 10 months ago

Cdp: accordo preliminare con Bank of China su export Pmi

ROMA, 28 agosto (Reuters) - Cassa depositi e prestiti e Bank of China Limited hanno siglato oggi a Pechino un accordo preliminare per favorire l’esportazione e l’internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina.

Lo si legge in una nota diramata da Cdp, nella quale si specifica che l’intesa con la banca commerciale statale servirà in particolare alle imprese “di dimensione medio-piccola, anche nell’ambito dell’iniziativa ‘Belt and Road’ del Governo cinese”.

L’accordo è stato siglato dall’Ad di Cdp, Fabrizio Palermo, e dal vice presidente di BoC, Lin Jinzhen, alla presenza del ministro dell’Economia Giovanni Tria, che si trova in missione in Cina allo scopo di rafforzare i rapporti economici con la Repubblica popolare.

Durante la missione Cdp ha anche annunciato la firma di un protocollo con Intesa Sanpaolo per rafforzare il sostegno all’internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina. L’accordo prevede un potenziale finanziamento da parte di Cdp a favore di Intesa Sanpaolo, del valore di 200 milioni .

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below