August 27, 2018 / 1:37 PM / 2 months ago

Toninelli: valutare nazionalizzazione o rinegoziazione contratti

ROMA, 27 agosto (Reuters) - Il governo M5s-Lega vuole rivedere tutte le concessioni pubbliche valutando la nazionalizzazione o la rinegoziazione dei contratti caso per caso.

Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, in una audizione parlamentare sul crollo del ponte Morandi di Genova che ha causato la morte di 43 persone.

Autostrade per l’Italia del gruppo Atlantia ha la concessione per la A10 sulla quale si trova il ponte.

“Questo Governo farà di tutto per rivedere integralmente il sistema delle concessioni e degli obblighi convenzionali, valutando di volta in volta se l’interesse pubblico sia meglio tutelato da forme di nazionalizzazione oppure dalla rinegoziazione dei contratti in essere in modo che siano meno sbilanciati a favore dei concessionari”, ha detto il ministro.

“E’ stato chiesto alla Società Autostrade per l’Italia di inoltrare, entro il 1° settembre, una dettagliata relazione nella quale sia fornita chiara evidenza di tutti gli adempimenti posti in essere per assicurare la funzionalità dell’infrastruttura in questione e prevenire lo specifico evento accaduto”, ha aggiunto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below