August 27, 2018 / 6:36 AM / 2 months ago

BORSE ASIA/PACIFICO positive su rassicurazioni Fed, rialzo yuan

    
 INDICI                        ORE  8,17    VAR %    CHIUS. 2017
 ASIA-PAC.                        535,71    1,10        569,62
 TOKYO                         22.799,64    0,88     22.764,94
 HONG KONG                     28.231,65    2,02     29.919,15
 SINGAPORE                      3.232,14    0,60      3.402,92
 TAIWAN                        10.902,21    0,86     10.642,86
 SEUL                           2.299,70    0,28      2.467,49
 SHANGHAI COMP                  2.774,72    1,66      3.307,17
 SYDNEY                         6.268,90    0,35      6.065,10
 MUMBAI                        38.635,83    1,00     34.056,83
    
    27 agosto (Reuters) - L'azionario dell'area Asia/Pacifico guadagna terreno
spinto al rialzo dalla chiusura su nuovi massimi di Wall street, venerdì 24
agosto, e dalle rassicurazioni del presidente della Federal Reserve, Jerome
Powell, che ha ribadito la linea di aumenti graduali dei tassi di interesse.
    L'indice MSCI guadagna l'1,1% mentre TOKYO ha chiuso
a +0,9%, sui massimi da dieci settimane, con acquisti su titoli automobilistici
e tecnologici.
    Aiuta a sostenere l'umore positivo anche la prospettiva di intesa sul
Trattato di libero scambio (Nafta) tra Stati Uniti e Messico, con il ministro
dell'Economia messicano Ildefonso Guajardo che ha annunciato ulteriori
progressi.
    L'accordo "riduce il rischio di una guerra commerciale a livello globale",
dice Robert Carnell di Ing.
    In Cina, SHANGHAI guadagna l'1,7% mentre le blue-chip
balzano del 2,3%. A muovere il listino è la notizia che la Banca centrale della
seconda economia al mondo ha aggiornato i criteri con cui regola la banda di
oscillazione dello yuan, allo scopo di sostenerne il valore.
    Il mercato si aspetta che uno yuan più forte possa sostenere le società con
costi significativi denominati in dollari, come ad esempio le compagnie aeree.
China Southern Airlines guadagna il 4,3%.
    Lo yuan scambia a 6,8140 per dollaro, con una differenza di 50
pip (l'unità minima di variazione al rialzo o al ribasso di un tasso di cambio)
rispetto ai 6,8190 di venerdì.
    Ad HONG KONG, che sale del 2%, Prada avanza di 0,3 punti
percentuali.
    SINGAPORE sale di oltre mezzo punto guidato dai titoli finanziari:
DBS Group Holdings e United Overseas Bank mettono a segno
oltre l'1%.
    SYDNEY guadagna lo 0,4% pur con un andamento incerto legato al
tumulto politico che scuote l'Australia: Scott Morrison è diventato il sesto
primo ministro in meno di dieci anni.
    
     
    Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below