August 24, 2018 / 9:59 AM / 2 months ago

BORSE EUROPA piatte su dialoghi commerciali, prudenza prima di discorso Fed

    LONDRA, 24 agosto (Reuters) - 
 INDICI                     ORE 11,48   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50                3427,18     0,23     3503,96
                                                 
 STOXX EUROPE 600           384,05      0,17     389,18
 STOXX BANCHE               157,72      0,43     183,99
 STOXX OIL&GAS              347,67      0,3      315,53
 STOXX ASSICURAZIONI        280,66      0,25     288,35
                                                 
 STOXX AUTO                 528,73      0,61     614,77
 STOXX TLC                  249,07      -0,17    281,61
 STOXX TECH                 476,72      0,39     367,87
 Pochi cambiamenti nelle Borse europee, con gli investitori che
digeriscono l'ultimo round di dialoghi commerciali tra Stati
Uniti, conclusosi senza grosse novità pur lasciando aperta la
speranza di un eventuale progresso.
    ** Gli analisti dicono che gli investitori stanno
probabilmente esercitando cautela in attesa di un discorso di
Jerome Powell, nel quale il numero uno della Federal Reserve
dovrebbe dare nuovi indizi sulla prospettiva di politica
monetaria degli Stati Uniti.
    ** Alle 11,35 l'indice paneuropeo STOXX 600 sale
dello 0,1%, in un mercato più sottile del solito con gli scambi
pari al 12,7% della media registrata negli ultimi 90 giorni.
    ** Minerari, bancari e automobilistici guidano i guadagni. I
titoli dell'auto crescono dello 0,3%, dopo essere stati
tra i peggiori in quanto a performance nella prima parte della
settimana in seguito al warning sui profitti di Continental, che
si è sommato alle preoccupazioni sulle tariffe.
    ** Le materie prime crescono dello 0,6% mentre a
Londra salgono i prezzi del rame. Antofagasta è il
migliore per guadagni, salendo del 2,2%.
    ** La compagnia di costruzioni irlandese Kingspan è
top performer, con le sue azioni in crescita fino al 7,7% e
sulla buona strada per centrare il miglior risultato da oltre un
anno dopo i risultati del primo semestre.
    ** Le azioni del produttore danese di attrezzature mediche
 recuperano da una perdita del 12% seguita a un
aggiornamento commerciale deludente e crescono del 7%.
    ** La britannica Shire aggiunge il 2,3% e ottiene le
migliori performance nel Regno Unito, in seguito al via libera
da parte della Food and Drug Administration statunitense a un
farmaco per trattare i pazienti che soffrono di angioedema
ereditario.
    ** Tra le società più piccole, il produttore di
semiconduttori svizzero U-Blox perde il 15% dopo aver tagliato
la sua guidance per l'anno, con i trader che segnalano i suoi
affari in Cina come particolarmente deludenti.
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below