July 20, 2018 / 4:02 PM / 5 months ago

Utility, Acsm-Agam e Agesp firmano lettera intenti per aggregazione

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Acsm-Agam e Agesp, utility di Busto Arsizio, hanno siglato una lettera di intenti non vincolante finalizzata allo studio di un percorso di aggregazione delle rispettive realtà.

E’ quanto si legge in un comunicato.

Agesp aveva già reso noto, a luglio 2017, che Acsm-Agam era risultata prima in graduatoria al termine di una sollecitazione all’invio di manifestazioni di interesse per operazioni di partnership con società appartenenti al Gruppo Agesp e operatori terzi.

Il comunicato sottolinea che al termine dei lavori, che avranno una durata di circa 6 mesi, le parti potranno condividere l’interesse a proseguire il percorso, sottoponendo l’eventuale progetto di aggregazione all’esame e all’approvazione dei rispettivi soci.

Dal primo luglio è operativa la multiutility del Nord della Lombardia con il riferimento industriale di A2A a seguito della fusione di sei società.

Agesp è controllata al 99,99% dal comune di Busto Arsizio e opera nell’erogazione di servizi pubblici locali, come raccolta rifiuti e vendita di energia elettrica e gas.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below