July 16, 2018 / 1:52 PM / 5 months ago

Carige, Malacalza si dimette in dissenso su governance e gestione

MILANO, 16 luglio (Reuters) - Carige ha ricevuto oggi le dimissioni da consigliere di Vittorio Malacalza, vice presidente e primo azionista della banca ligure con circa il 20% del capitale.

Le dimissioni hanno effetto “dal momento in cui la convocanda assemblea .. avrà provveduto alla mia sostituzione, quale che sia la modalità di nomina del nuovo Vice Presidente in concreto applicabile, a seconda che debba o meno procedersi al rinnovo dell’intero Consiglio”, afferma Malacalza secondo la nota diramata da Carige.

Malacalza motiva le dimissioni con motivi di dissenso e divergenze con il cda sulla gestione aziendale e la governance.

Secondo lo statuto della banca, dopo le dimissioni del presidente Giuseppe Tesauro, le mansioni della presidenza dovrebbero essere passate al vicepresidente.

Alcuni giorni fa un altro azionista, Raffaele Mincione, ha chiesto la convocazione di un’assemblea per settembre, al cui ordine del giorno sono la revoca del consiglio e la conseguente nomina di un nuovo cda.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below