October 21, 2019 / 4:23 PM / a month ago

Ilva, accordo M5s-Pd per revocare garanzie legali ad ArcelorMittal

ROMA, 21 ottobre (Reuters) - Pd e Movimento 5 Stelle hanno deciso di revocare le garanzie legali chieste da ArcelorMittal per continuare a investire nell’ex-Ilva di Taranto, nonostante la multinazionale dell’acciaio avesse minacciato di chiudere l’impianto in caso di cancellazione dello scudo.

“L’intero articolo con l’immunità sarà cancellato”, ha detto Dario Stefàno, vice presidente del gruppo Pd in una pausa dei lavori in Senato. L’emendamento che sopprime la norma sarà votato stasera in Commissione.

Il ministro dello Sviluppo Stefano Patuanelli vedrà i vertici di ArcelorMittal in Italia nei prossimi giorni, spiega una fonte governativa.

L’immunità è collegata all’attuazione del piano ambientale per il rilancio dell’acciaieria di Taranto.

L’accordo per l’acquisizione dell’ex Ilva siglato lo scorso anno tra il governo e ArcelorMittal prevede un piano industriale di 4,2 miliardi di investimenti, di cui 1,15 miliardi di interventi ambientali.

A inizio giugno, il gruppo ha annunciato il ricorso alla cassa integrazione per un numero massimo di 1.400 dipendenti al giorno per 13 settimane nello stabilimento di Taranto citando come motivazione le condizioni di mercato critiche in tutta Europa.

Giuseppe Fonte, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below