October 18, 2019 / 2:42 PM / 2 months ago

Zona euro, Draghi mette in guardia su rischio bolla

WASHINGTON, 18 ottobre (Reuters) - Ci sono “lievi segnali” di sopravvalutazione nei mercati finanziari e immobiliari della zona euro, che generano un rischio per la stabilità in un momento in cui l’economia sta rallentando.

Lo ha detto il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi parlando al comitato monetario e finanziario internazionale a Washington.

“Il contesto di stabilità finanziaria resta impegnativo, considerando il peggioramento delle prospettive economiche globali”, ha affermato Draghi.

“Ci sono lievi segnali di valutazioni troppo tirate nella zona euro in alcuni segmenti più rischiosi dei mercati finanziari, così come nei mercati immobiliari, con differenze marcate tra le diverse regioni”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below