September 27, 2019 / 7:10 AM / 3 months ago

CORRETTO-Eni, Descalzi indagato per omessa comunicazione conflitto interessi in Congo

(Corregge nome moglie Descalzi)

MILANO, 27 settembre (Reuters) - L’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi ha ricevuto ieri un avviso di garanzia da parte della Procura di Milano avente ad oggetto l’ipotesi di omessa comunicazione di conflitto di interesse in relazione ai rapporti di Eni Congo S.A. con il gruppo Petroservice.

Lo ha comunicato ieri il gruppo petrolifero in una nota.

Descalzi, per la Procura, avrebbe omesso di comunicare alcune informazioni riguardanti i legami tra Eni Congo e la società Petroservice, secondo quanto afferma il comunicato, che non fornisce ulteriori dettagli. Sia Eni che Descalzi hanno respinto ogni addebito.

Una fonte vicina alla situazione ha spiegato che secondo gli inquirenti Descalzi non ha comunicato che Petroservice facesse capo a sua moglie, Marie Magdalena Ingoba. Eni non ha commentato. Non è stato immediatamente possibile avere un commento dall’avvocato della moglie di Descalzi.

Stephen Jewkes, Emilio Parodi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below