September 14, 2018 / 9:08 AM / 3 months ago

Turchia, Erdogan accusa Usa per attacco economico su lira

ISTANBUL, 14 settembre (Reuters) - Il presidente turco Tayyip Erdogan ha accusato gli Stati Uniti di quel che ha chiamato un “odioso attacco economico” che è costato alla lira turca il 40% del proprio valore, perso nel corso dell’anno.

Durante un discorso ai funzionari del suo partito ad Ankara, Erdogan ha anche detto che la Turchia vedrà le conseguenze dell’indipendenza della Banca centrale dopo l’aumento dei tassi d’interesse. Ieri l’istituto di credito ha innalzato il riferimento a sette giorni di 6,25% a 24%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below