September 13, 2018 / 10:22 AM / 3 months ago

Interbancario, via libera a nuovo riferimento Bce Ester dopo scandalo Euribor

FRANCOFORTE, 13 settembre (Reuters) - I principali istituti di credito della zona euro hanno stabilito di adottare come nuovo riferimento sul mercato monetario ‘Ester’, tasso proposto dalla Banca centrale europea dopo lo scandalo che ha coinvolto ormai nel 2012 il benchmark Euribor, oggetto di manipolazione.

Il nuovo riferimento per il breve termine sostituirà l’Eonia come riferimento per i finanziamenti interbancari overnight.

La decisione è stata approvata da un panel costituito da 23 istituzioni, sotto l’egida Bce, tra cui tutte le priincipali banche commerciali della zona euro.

“A Ester faranno riferimento i contratti legati all’Euribor” si legge in una nota del gruppo di lavoro.

Secondo una presentazione sul sito web Bce, il nuovo tasso interbancario ha come sottostante transazioni finanziarie tra 52 istituti di credito per in controvalore di circa 30 miliardi al giorno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below