September 13, 2018 / 11:25 AM / a month ago

Turchia, banca centrale alza tasso riferimento di 625 pb a 24%

ISTANBUL, 13 settembre (Reuters) - L’istituto centrale turco ha elevato il tasso di riferimento al 24%, con una stretta di 625 punti base, per far fronte alla crescente inflazione.

“Se necessario, ulteriori strette monetarie verranno attuate”, ha dichiarato l’istituto in un comunicato.

La lira turca ha perso il 40% del suo valore contro il dollaro quest’anno, colpita dai timori dell’inflienza del presidente Tayyip Erdogan sulla politica monetaria e più di recente da scontri diplomatici fra Turchia e Stati Uniti.

Dopo l’azione della banca centrale, la lira si è assestata oltre i 6,2 dollari.

Nella nota, la banca centrale sottolinea come recenti sviluppi riguardo alla prospettiva dell’inflazione indichino singificativi rischi per la stabilità dei prezzi. L’stituto dice inoltre che il deterioramento della dinamica dei prezzi continua ad avere rischi al rialzo sulle prospettive d’inflazione, nonostante le più deboli condizioni della domanda interna.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below