September 12, 2018 / 10:57 AM / 3 months ago

Governo pone fiducia alla Camera su decreto Milleproroghe

ROMA, 12 settembre (Reuters) - Il governo ha posto la questione di fiducia alla Camera sul decreto Milleproroghe.

È la prima volta che l’esecutivo guidato da Giuseppe Conte mette la fiducia su un provvedimento, che deve tornare in Senato per essere approvato definitivamente, dopo aver ricevuto già a inizio agosto il via libera dall’aula di Palazzo Madama.

Il milleproroghe contiene, tra le altre cose, norme riguardanti le banche di credito cooperativo e le popolari.

Per quanto riguarda le Bcc, viene allungato a 180 giorni da 90 il termine concesso per aderire alle tre holding Iccrea, Cassa centrale Banca e Raiffeisen.

Il decreto fissa inoltre al 31 dicembre il termine per la trasformazione in Spa di Popolare Bari e Popolare Sondrio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below