September 6, 2018 / 8:24 AM / 3 months ago

Ilva, raggiunto accordo ArcelorMittal-sindacati, 10.700 assunzioni - fonti

ROMA, 6 settembre (Reuters) - La trattativa tra ArcelorMittal e sindacati su Ilva si è conclusa positivamente nella notte, dopo che il gigante mondiale dell’acciaio ha accettato di assumere 10.700 dipendenti dell’azienda in amministrazione straordinaria su 13.500 circa, hanno riferito una fonte sindacale e una fonte vicina alla multinazionale dell’acciaio.

L’assunzione avverrà a parità di salario e diritti, hanno detto le fonti.

L’accordo prevede anche che il ministero dello Sviluppo Economico finanzi con 250 milioni di euro eventuali esodi incentivati, che le fonti stimano in alcune centinaia.

Altri 2.500 lavoratori resteranno alle dipendenze della “vecchia” Ilva, e saranno impegnati in interventi di bonifica ambientale del sito di Taranto del primo gruppo siderurgico italiano, hanno detto le fonti, almeno fino alla fine del 2023.

Non è chiaro quale sarà il loro destino dopo quella data.

L’accordo sarà annunciato ufficialamente alle 13.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below