August 10, 2018 / 1:08 PM / 7 months ago

FOREX-Euro crolla su tensioni Turchia, investitori a caccia di beni rifugio

    LONDRA, 10 agosto (Reuters) - L'euro frana al minimo da
oltre un anno sulla notizia delle preoccupazioni della Bce
sull'esposizione di alcune banche del blocco al verticale calo
della lira turca.
    ** La divisa turca, zavorrata dalle tensioni tra Ankara e
gli Stati uniti e dai timori per lo stato di salute
dell'economia del Paese, ha provocato forti tensioni sui
mercati. 
    ** Gli investitori si sono messi alla ricerca di beni
rifugio come il dollaro, lo yen e il franco svizzero, che
infatti hanno visto un considerevole apprezzamento, trascurando
le divise dei mercati emergenti.
    ** L'euro in particolare è stato appesantito dalla notizia
scritta dal Financial Times che, citando due fonti, ha detto che
la Bce è preoccupata per le banche in Spagna, Italia e Francia
per via della loro esposizione alla Turchia.
    ** Il tracollo della lira turca             ha fomentato le
preoccupazioni degli investitori sull'esposizione ad Ankara.
    ** Poco fa il presidente turco Tayyip Erdogan ha chiesto ai
connazionali di cambiare le loro riserve di valuta straniera e
oro in lire turche, avvertendo che la Turchia risponderà a chi
ha avviato una "guerra economica" contro il paese.             
    ** Trascurabile l'impatto sul cambio euro/dollaro dei dati
sui prezzi al consumo Usa che sono saliti a luglio, mentre il
trend dell'economia continua a rafforzarsi, confermando il
cammino intrapreso dalla Fed di un graduale incremento dei tassi
d'interesse.             
    ** La divisa unica cede lo 0,6% a 1,1453, minimo di 13 mesi.
Contro lo yen, l'euro cede l'1% al minimo di due mesi di 126,79
yen.
    ** L'euro risente anche delle preoccupazioni che il governo
italiano possa attuare politiche che mettano a rischio la
stabilità dei conti pubblici.
    ** Yen e franco svizzero salgono: il franco guadagna oltre
mezzo punto percentuale nei confronti dell'euro a 1,1394
franchi, al massimo da fine maggio.
    ** In calo anche le divise dei Paesi emergenti come il peso
messicano e il rublo russo che temono un contagio dalla Turchia.
    ** Il rublo ha perso terreno nella notte al minimo da
novembre 2016, scivolando sotto la soglia psicologica di
65-per-dollaro.
    
                             ORE 15,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO                1,1451/54                 1,1526  
 DOLLARO/YEN                 110,98/99                 111,07  
 EURO/YEN                    127,10/12                 128,03 
 EURO/STERLINA               0,8964/69                 0,8987   
 ORO SPOT                    1.213,21/3,98           1.211,97
    
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below