August 10, 2018 / 12:48 PM / 4 months ago

Usa, prezzi al consumo salgono 0,2% a luglio, in linea con attese

WASGHINTON, 10 agosto (Reuters) - I prezzi alla consumo Usa sono saliti a luglio, mentre il trend dell’economia continua a rafforzarsi, confermando il cammino intrapreso dalla Fed di un graduale incremento dei tassi d’interesse.

Il Dipartimento del lavoro ha reso noto che l’indice Cpi è cresciuto dello 0,2%, la cui gran parte è stata causata dal rialzo dei costi delle abitazioni. L’indice Cpi è cresciuto dello 0,1% a giugno.

Nei dodici mesi fino a luglio, l’indice Cpi è salito del 2,9%.

Se si escludono le componenti più volatili di cibo ed energia, il Cpi è salito dello 0,2%, lo stesso rialzo registrato a maggio e giugno. La crescita annuale del cosiddetto Cpi core è stata pari al 2,4%, il rialzo più elevato da settembre 2008 rispetto al 2,3% di giugno.

Gli economisti contatti da Reuters stimavano sia per il Cpi sia per il core Cpi una crescita dello 0,2% a luglio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below