August 2, 2018 / 6:56 AM / 4 months ago

Lse, utile in crescita in sem1, piani emergenza in caso 'hard Brexit'

LONDRA, 2 agosto (Reuters) - Il gruppo London Stock Exchange , che ha archiviato il primo semestre con utili e ricavi in crescita, ha fatto sapere di lavorare a piani di emergenza per gestire un’eventuale uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea a marzo dell’anno prossimo in assenza di un accordo tra le parti.

I piani comprendono l’incorporazione di nuove entità societarie nell’Unione europea e richieste di autorizzazione per condurre alcune attività all’interno dell’Unione.

“La complessità e l’assenza di chiarezza sull’applicazione di una ‘hard Brexit’ potrebbero ridurre l’efficacia, o l’applicabilità, di alcuni di questi piani di emergenza”, si legge in una nota dell’operatore borsistico.

Lse, che controlla la piazza finanziaria di Londra e quella di Milano, ha archiviato il primo semestre con un utile operativo adjusted a 480 milioni di sterline, in aumento del 21% rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre i ricavi sono cresciuti del 12% a 953 milioni di sterline.

L’utile operativo adjusted è risultato superiore al consensus di mercato fornito dal gruppo stesso(459 milioni di sterline) sulla base di un sondaggio tra 13 analisti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below