August 1, 2018 / 6:55 AM / 5 months ago

Generali, con nuovo assetto organizzativo persone giuste al posto giusto-Donnet

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Nel nuovo assetto organizzativo del gruppo Generali annunciato ieri con efficacia dall’1 settembre sono state messe le persone con il giusto profilo nelle posizioni giuste.

Lo ha detto il Ceo Philippe Donnet rispondendo, in un briefing sui conti semestrali, a chi gli chiedeva se, dopo la nomina di Frederic de Courtois come general manager, non temesse critiche per la presenza di troppi manager francesi nei tasselli chiave dell’organigramma.

“Ieri abbiamo annunciato un nuovo assetto organizzativo che ha un obiettivo funzionale alla nuova strategia che richiederà un maggiore coordinamento. Quando si fa una riorganizzazione si punta sulle persone giuste e si guarda al loro profilo, mettendo il profilo giusto nella posizione giusta”, ha detto Donnet.

Con il nuovo assetto, oltre all’introduzione della figura del general manager, affidata a de Courtois, ci sarà un nuovo Cfo, Cristiano Borean, che sostituisce Luigi Lubelli che ha scelto di perseguire nuove sfide professionali.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below