July 27, 2018 / 1:05 PM / 5 months ago

Spagna, governo messo in minoranza da Congresso su voto bilancio

27 luglio (Reuters) - Il governo spagnolo è stato messo in minoranza in parlamento durante una seduta sul voto di bilancio. È mancato il voto di una parte degli alleati del governo, che hanno negato l’appoggio come gesto di protesta.

I due partiti regionali catalani, il Partito democratico catalano e la Esquerra Republicana de Catalunya, ma anche Podemos, avevano annunciato in mattinata la loro intenzione di astenersi dal voto sulla bozza, che prevede un ulteriore taglio al deficit.

Il premier socialista Pedro Sanchez, il cui partito controlla solo 84 dei 350 seggi della Camera bassa spagnola, non può far passare la sua proposta senza il sostegno degli alleati, che l’avevano appoggiato quando a giugno ha preso la guida del governo dopo che Mariano Rajoy era stato sfiduciato.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Redazione Milano)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below