July 27, 2018 / 10:55 AM / 5 months ago

Eni riproporrà buyback con leva sotto 20%, clienti retail gas a 8,8 mln

MILANO, 27 luglio (Reuters) - L’AD di Eni apre all’ipotesi di lanciare il buyback sulle azioni, ma solo se la leva sarà stabilmente sotto il 20%, nell’ambito della politica di remunerazione dei soci.

Rispondendo alle domande degli analisti nel corso della call sul semestre, l’AD Claudio Descalzi, ha detto: “Abbiamo detto che quando saremo sotto il 20% come leva, possiamo considerare e proporre il buyback. Questo è dentro la nostra politica di remunerazione”.

Il numero uno di Eni ha poi sottolineato che buyback e acquisizioni nel downstream non sono in competizione. “Fra un possibile buy back alle giuste condizione e un possibile incremento della nostra capacità di raffinazione con i giusti margini le due cose possono stare insieme”.

Parlando, invece, dell’andamento del settore retail gas, la vendita diretta di energia alla clientela, l’AD di Eni Gas e Luce, Alberto Chiarini, ha evidenziato che “nel retail gas i risultati del primo semestre vedono 130 milioni di ebit e come base clienti li abbiamo aumentati da 8,5 milioni a 8,8 milioni. Questo ci rende fiduciosi che raggiungeremo l’obiettivo di 9,1 milioni di clienti”.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below