July 25, 2018 / 1:12 PM / 5 months ago

Agcom autorizza Tiscali a metter sovrapprezzo su roaming estero

ROMA, 25 luglio (Reuters) - Tiscali è stata autorizzata per 12 mesi, a partire dal 31 luglio 2018, ad applicare un sovrapprezzo sul roaming europeo.

Lo dice un provvedimento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Tiscali potrà imporre un sovrapprezzo fino a 3,2 centesimi minuto per le chiamate (uscenti); 1 centesimo per gli Sms (uscenti); 0,6 centesimi a MB per traffico dati ridotti a 0,45 centesimi a partire dal 1 gennaio 2019.

Lo ha deciso l’Autorità utilizzando gli spazi concessi dalla normativa europea per gli operatori che dl giugno del 2017 sono obbligati a applicare ai propri clienti le tariffe nazionali quando si muovono nel mercato europeo.

In Europa, si legge nella delibera dell’Agcom vige il principio del “Roam-Like-At-Home”, che, tuttavia, “in circostanze specifiche ed eccezionali, al fine di assicurare la sostenibilità del modello di tariffazione nazionale e solo nella misura necessaria per recuperare i costi della fornitura di servizi di roaming al dettaglio un fornitore possa chiedere di applicare un sovrapprezzo”.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below