September 21, 2009 / 6:00 AM / 11 years ago

Dollaro sale contro yen in Asia fra scambi sottili, indice +0,4%

 OSLO, 21 settembre (Reuters) - Il dollaro si rafforza contro
yen negli scambi asiatici con volumi sottili dopo il rimbalzo
della settimana scorsa, sostenuto dalla copertura delle
posizioni corte in vista della riunione della Federal Reserve e
del summit del G20 di questa settimana.
 Gli scambi dovrebbero rimanere sotto tono con i mercati
giapponesi chiusi fino a giovedì.
 Intanto, intorno alle 8 ora italiana, l'euro viaggia poco
mosso contro il biglietto verde EUR= a circa 1,4671, dopo aver
perso intorno allo 0,2% venerdì scorso, con un forte supporto
visto a circa 1,4640 dollari. Nel cross con lo yen, la moneta
unica avanza a 134,86 EURJPY= dagli 134,34 di venerdì.  
 L'indice del dollaro, che misura l'andamento del biglietto
verde nei confronti di un paniere delle principali valute
.DXY, sale dello 0,4% a 76,742. Era sceso ai minimi di un anno
di 76,01 il 17 settembre: si fa strada infatti la convinzione
che il dollaro stia rapidamente sostituendo lo yen come valuta
privilegiata per finanziare i carry trader. In questo scenario
gli investitori seguiranno da vicino la riunione del Federal
Open Committee di martedì e mercoledì per cogliere segnali di un
possibile rientro della politica accomodante della Fed dopo la
recente ripresa di alcuni indicatori macro.
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below