June 8, 2010 / 6:22 AM / 9 years ago

Forex, euro in lieve recupero, ma mercato resta ribassista

TOKYO, 8 giugno (Reuters) - Euro in lieve apprezzamento ma sempre vicino ai minimi da quattro anni sul dollaro. L’impostazione del mercato resta comunque ribassista: si stanno esaurendo le ricoperture che hanno sostenuto la valuta unica nelle ultime ore, mentre gli investitori sembrano vicini a riprendere le vendite a causa delle persistenti preoccupazioni che gravano sul sistema finanziario europeo.

“Sebbene non sia cambiato molto al livello generale il moderato rialzo delle borse asiatiche ha aiutato gli investitori, probabilmente guidati da qualche speculatore che doveva ricoprire le posizioni corte, ma temo che questi guadagni siano destinati a rimanere limitati” spiega Kazuyuki Kato di Mizhuo Trust Baking. “Il mercato resta molto sensibile alle notizie che arrivano dall’Europa, difficile che l’euro riesca a muoversi oltre quota 1,20 sul dollaro”.

Alle 7,50 il cambio euro-dollaro EUR= tratta in area 1,1975 contro 1,1916 dell’ultima chiusura. Ieri ha toccato il minimo da quattro anni a quota 1,1876.

La valuta europea ad ogni modo recupera qualche posizione anche sullo yen questa mattina EURJPY=. Dopo il minimo da otto anni visto ieri a 108,06, il cambio tratta attorno a 109,80, dai 108,93 dell’ultima chiusura. Secondo alcuni operatori, dal punto di vista tecnico l’euro ha spazio per un rimbalzo fino ad area 111 sulla valuta giappoonese.

Sul fronte dle cambio dollaro-yen JPY= si registra il lieve apprezzamento del biglietto verde, a 91,75 contro 91,40 della chiusura di ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below