May 27, 2010 / 6:24 AM / in 9 years

Forex, euro in deciso recupero su dollaro e yen in chiusura Asia

TOKYO, 27 maggio (Reuters) - Negli scambi finali sulla piazza asiatica la valuta unica arriva a recuperare fino a oltre 1% contro dollaro e circa 1,5% contro yen, risollevandosi dai minimi rispettivamente degli ultimi quattro e otto anni e mezzo.

Il mercato dei cambi sembra aver ampiamente superato l’impatto delle ultime indiscrezioni del ‘Financial Times’, che parla di una diversificazione degli investimenti cinesi in governativi penalizzante per la zona euro, e trae invece sostegno dal clima di minore avversione al rischio.

Il presidente di China Investment Corporation ha dichiarato all’agenzia cinese ‘Xinhua’ che la crisi greca non avrà un impatto rilevate sul fondo sovrano da 300 miliardi di dollari, che non intende ridurre l’esposizione ai titoli di Stato Uem.

Alle dichiarazioni del cinese fanno eco quelle di un alto funzionario della banca centrale sudcoreana: spiegano che Seoul non sta valutando di ridurre gli asset in euro all’interno delle proprie riserve valutarie.

Intorno alle 8,15 euro/dollaro EUR= a 1,2289/91 da 1,2156 della chiusura di ieri sera a New York, dollaro/yen JPY= a 90,30/32 da 89,94 ed euro/yen a 110,91/96 da 109,23.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below