March 19, 2010 / 7:06 AM / 10 years ago

Forex, euro poco variato in chiusura Asia, depresso da Grecia

TOKYO, 19 marzo (Reuters) - Nelle battute finali sulla piazza asiatica la valuta unica si riporta sui valori della chiusura precedente in area 1,36 dollari, ancora pesantemente penalizzata dai timori sulla tenuta dei conti pubblici greci.

Atene è tornata ieri a fare pressioni sulla Ue per un sostegno concreto, spiegando che potrebbe essere impossibile portare avanti il programma di rientro dal deficit eccessivo se il costo della raccolta rimane tanto elevato.

A deprimere la valuta unica anche la prospettiva, tracciata ieri da indiscrezioni stampa, che la Grecia possa rivolgersi al Fondo monetario internazionale in caso di mancato sostegno dall’Europa.

“Le incertezze sul salvataggio greco mostrano che in questo momento i problemi dell’euro sono di natura strutturale e una soluzione non sarà rapida” spiega Kosuke Hanao di Hsbc, secondo cui la valuta unica rimarrà debole anche in caso di nuova correzione del dollaro.

Intorno alle 8 l’euro vale 1,3614/18 dollari EUR= da una chiusura Usa a 1,3693 e 123,11/17 yen EURJPY= da 122,90. Il dollaro/yen JPY= si attesta invece a 90,41/43 da una chiusura newyorkese a 90,35.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below