March 15, 2010 / 7:02 AM / 10 years ago

Forex, dollaro favorito su euro da debolezza borse asiatiche

TOKYO, 15 marzo (Reuters) - Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica il biglietto verde trae profitto dalla debolezza degli indici di borsa, che penalizza i corsi di valute a rendimento più elevato come euro e sterlina a vantaggio degli acquisti rifugio di dollaro Usa.

Resta sulla difensiva la divisa nipponica, prossima al minimo delle ultime tre settimane contro dollaro in risposta a crescenti aspettative sul varo di ulteriori misure espansive da parte di Banca del Giappone già in settimana.

A contenere il recupero del dollaro restano sullo sfondo i timori sulla solidità dei principali emittenti sovrani. Un rapporto pubblicato oggi da Moody’s spiega che la valutazione massima di tripla ‘A’ per Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania e Spagna è stabile anche se i rischi sono aumentati.

“La possibilità che Stati Uniti o Gran Bretagna perdano il rating di tripla ‘A’ ha penalizzato alcune borse asiatiche” commenta un gestore.

Termina invece sostanzialmente invariato l’indice Nikkei delle blue chip giapponesi.

Poco prima delle 8 euro/dollaro EUR= a 1,3738/42 da 1,3775 venerdì sera in chiusura a New York, dollaro/yen JPY= a 90,65/69 da 90,65 ed euro/yen EURJPY= a 124,60/65 da 124,90.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below