March 3, 2010 / 2:49 PM / 10 years ago

Forex, euro guadagna su dollaro spinto da piano Grecia

 NEW YORK, 3 marzo (Reuters) - L'euro resta forte rispetto al
dollaro, con il piano di austerità da 4,8 miliardi adottato
dalla Grecia che ha rafforzato le speranze degli investitori
circa un intervento dell'Unione europea a favore di Atene.
 Tuttavia il cambio rimane volatile, a causa dell'incertezza
sul sostegno di Francia e Germania. L'euro, ad esempio,si è
indebolito dopo che un portavoce del governo tedesco ha
annunciato che Berlino non offrirà aiuti alla Grecia in
occasione dell'incontro tra il cancelliere Angela Merkel e il
primo ministro greco George Papandreou.
 Alle 15,25 l'euro EUR= sale di circa lo 0,2%, a 1,3644
dollari.
 La valuta americana è invece in leggero calo rispetto allo
yen, nonostante il breve balzo causato dai dati Adp
sull'occupazione Usa, che hanno mostrato a febbraio una perdita
limitata a 20.000 posti di lavoro. 
 Il biglietto verde perde lo 0,14% contro lo yen, a 88,66.
 La sterlina si mantiene forte  rispetto a dollaro ed euro,
spinta dal massimo di tre anni toccato dall'indice pmi
britannico.  
 


                                   ORE  15,25    CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO  EUR=              1,3644/47           1,3615
 DOLLARO/YEN   JPY=               88,66/69            88,80
 EURO/YEN      EURJPY=           120,96/99           120,89
 EURO/STERLINA EURGBP=           0,9060/62           0,9094
 ORO SPOT      XAU=          1.137,50/8,30    1.134,50/5,30
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below