February 8, 2010 / 7:09 AM / 11 years ago

Forex, G7 non convince investitori,euro perde terreno su dollaro

TOKYO, 8 febbraio (Reuters) - L’euro e le valute a alto rendimento scivolano negli scambi sulle piazze asiatiche. La propensione al rischio degli investitori è stata minata dalle crescenti preoccupazioni sulle finanze pubbliche di alcuni paesi della zona euro e dalla possibilità di una tassa globale sulle banche.

Gli investitori, commentano i trader, hanno accolto con scetticismo le rassicurazioni del G7 finanziario che si è riunito questo fine settimana in Canada e hanno considerato ogni mossa al rialzo dell’euro come un’opportunità per vendere.

Sempre al G7 non è stato emesso alcun comunicato sulle valute.

Intorno alle 8,00 l’euro passa di mano a 1,3630/34, in calo dello 0,26% e vicino al minimo di otto mesi e mezzo, a 1,3585 dollari toccato venerdì scorso EUR=. La moneta unica continua così ad allontanarsi dal massimo a 1,5145 toccato soltanto pochi mesi fa, a novembre. Contro lo yen, la valuta europea cede lo 0,2% a 121,81 yen EURJPY=, dopo essere sceso venerdì fino a 120,70 yen, il minimo di circa un anno.

L’indice sul dollaro, che misura la performance del biglietto verde contro il paniere delle sei maggiori valute, è in rialzo dello 0,06% a 80,498 .DXY, non lontano dai massimi di luglio 2009 a 80,683.

Dollaro-yen JPY= cede lo 0,3% circa a 89,25 dalla chiusura newyorkese a 89,50.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below