January 26, 2010 / 8:55 AM / 10 years ago

FOREX - Euro cede su stretta credito Cina, commenti Stark

 LONDRA, 26 gennaio (Reuters) - Le mosse delle autorità
monetarie cinesi continuano a tenere banco sui mercati valutari,
spingendo oggi gli investitori a lasciare l'euro in favore del
dollaro dopo la conferma, da Pechino, delle misure relative
all'incremento dei requisiti di capitalizzazione di alcune
banche.
 Le decisioni della Cina intaccano la fiducia nella rapidità
della ripresa nelle economie asiatiche, indebolendo gli asset
rischiosi, fra cui la moneta unica, a favore di approdi sicuri
come il biglietto verde.
 A ciò si aggiungono i commenti di questa mattina di Juergen
Stark, membro del Consiglio esecutivo della Bce, circa il
rischio di nuovi downgrade sui rating dei paesi della zona euro,
a causa dell'elevato livello dei deficit pubblici.
 "In alcuni casi i deficit 2009 sono stimati a doppia cifra",
ha detto Stark, "quindi non si possono escludere altri
interventi sul rating dei paesi o altre reazioni negative sui
mercati finanziari".
 La sterlina guadagna nei confronti della moneta unica, forte
delle attese per dati macroeconomici incoraggianti circa
l'economia britannica. Gli economisti sentiti da Reuters stimano
infatti una crescita dello 0,4% nell'ultimo trimestre 2009, dopo
sei trimestri consecutivi di contrazione.
 
                                   ORE  9,50     CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO  EUR=              1,4094/97           1,4149
 DOLLARO/YEN   JPY=               89,97/99            90,24
 EURO/YEN      EURJPY=           126,85/87           127,68
 EURO/STERLINA EURGBP=           0,8678/80           0,8710
 ORO SPOT      XAU=          1.092,70/3,50    1.097,95/8,75
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below