December 8, 2009 / 7:07 AM / 10 years ago

Forex, dollaro in calo dopo dichiarazioni Bernanke su economia

TOKYO, 8 dicembre (Reuters) - Scivola il dollaro sulle piazze asiatiche, perdendo terreno contro lo yen. A penalizzarlo sono le nuove affermazioni del governatore della Federal Reserve Ben Bernanke che ha spazzato via le speculazioni su un anticipato rialzo dei tassi di interesse.

Secondo i trader i movimenti sono influenzati anche dalle vendite degli esportatori giapponesi che stanno vendendo i dollari per comprare yen, spingendo la valuta sotto quota 89 yen.

Nonostante l’inaspettato miglioramento del dato chiave sull’occupazione americana di venerdì scorso, Bernanke ha parlato ieri di una ripresa ancora fragile e di una disoccupazione destinata a restare a lungo su alti livelli.

“Non era ragionevole che i dati sugli occupati Usa, per un solo mese di miglioramento, suscitassero tanto ottimismo”, commenta un operatore. “Tanto più che persistono le preoccupazioni sui problemi debitori del Dubai e sul comparto bancario americano”.

Intorno alle 8,00 l’indice sul dollaro .DXY cede lo 0,14% a 75,667, l’euro EUR= scambia a 1,4841/45 dollari dalla chiusura a 1,4820, e passa di mano contro lo yen EURJPY= a 132,09/14 yen da 132,65. Alla stessa ora dollaro/yen JPY= si attesta a 89,00/05 da 89,49 della chiusura newyorkese.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below