26 giugno 2013 / 18:10 / tra 4 anni

Quirinale, Berlusconi da Napolitano per "ampio scambio vedute"

ROMA (Reuters) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha “invitato a colloquio e ricevuto” oggi al Quirinale il Presidente del Pdl, Silvio Berlusconi.

Lo dice una nota del capo dello Stato che, in maniera irrituale, aggiunge che i due hanno “proceduto a un ampio scambio di opinioni sul momento politico e istituzionale”.

Fonti del Quirinale sottolineano il fatto che è stato Napolitano a prendere l‘iniziativa dell‘incontro e che il Cavaliere ha assicurato “il netto orientamento di confermare il sostegno suo e del Pdl al governo e all‘azione che è impegnato a svolgere”.

Già nella colazione di oggi con esponenti del governo sia del Pd sia del Pdl in vista del Consiglio Ue il presidente aveva potuto apprendere “l‘ampio e convergente” consenso sulle proposte “con cui l‘Italia nella persona del presidente del Consiglio Enrico Letta contribuirà alla svolgimento”.

Il presidente della Repubblica è rimasto “confortato” da questi scambi di opinioni sulle “convergenze” nel governo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below