Pd, Epifani eletto segretario. Letta: è una buona notizia per governo

sabato 11 maggio 2013 17:43
 

di Massimiliano Di Giorgio

ROMA (Reuters) - L'ex leader della Cgil Gugliemo Epifani è stato eletto oggi segretario del Pd, almeno fino al congresso che si terrà entro il mese di ottobre.

La sua elezione è stata definita dal presidente del Consiglio Enrico Letta, già vicesegretario del partito, "una buona notizia per il governo", almeno sul fronte del Pd, partito in cui l'alleanza con il Pdl ha provocato nelle ultime settimane diverse proteste e dubbi.

Ma nello stesso momento in cui Epifani veniva proclamato eletto, molti esponenti del Pdl, tra cui lo stesso segretario Angelino Alfano - che è anche vice premier e ministro dell'Interno - manifestavano a Brescia in sostegno al leader del centrodestra Silvio Berlusconi, condannato in appello nei giorni scorsi a Milano per la vicenda dei "fondi neri" Mediaset.

Una circostanza, quella della presenza di esponenti di governo alla manifestazione anti-giudici del Pdl, che è stata contestata dal Pd. Anche se lo stesso premier Letta - pur ribadendo che "tra i nostri valori c'è il rispetto e difesa dell'autonomia della magistratura, sempre e comunque" - oggi non ha voluto insistere più di tanto sulla polemica.

Nonostante i distinguo, comunque, da molti dirigenti del partito, compreso lo stesso sindaco di Firenze Matteo Renzi, è venuto l'invito a segnare in modo più forte la presenza del Pd al governo, con alcune iniziative più "di sinistra", mentre Letta ha indicato la ripresa giovanile come la cosa per cui vorrebbe che questo esecutivo fosse ricordato.

Lo stesso Epifani ha sollecitato il partito a "metterci la faccia".

Il neosegretario, il premier e quasi tutti gli esponenti del Pd che hanno parlato oggi, hanno difeso poi l'operato della ministra dell'Integrazione Cecile Kyenge, che viene proprio dai democratici, e che ha subito minacce e insulti nell'ultima settimana, dopo aver proposto di estendere la cittadinanza ai figli di immigrati nati in Italia.

ELETTO CON L'85%   Continua...

 
Guglielmo Epifani nell'aprile 2009, quand'era ancora segretario della Cgil. Oggi è stato eletto leader del Pd, almeno fino al congresso di ottobre. REUTERS/Chris Helgren