Voto, Napolitano: attendo riflessioni forze politiche

martedì 26 febbraio 2013 21:00
 

MILANO (Reuters) - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano attende che i vari partiti facciano le proprie riflessioni e gliele comunichino durante le consultazioni al Quirinale.

"Non sono chiamato a commentare i risultati, sono chiamato ad attendere che ciascuna forza politica in piena legittimità e autonomia faccia le sue riflessioni, che poi mi verranno prospettate e allora dirò quali conclusioni sono in grado di trarne", ha detto Napolitano ai giornalisti al suo arrivo a Monaco, da dove ha iniziato una visita di alcuni giorni in Germania, come si legge sul sito del Quirinale.

Il capo dello Stato può "solo attendere con eguale rispetto per tutti che le forze politiche rappresentate in Parlamento facciano le loro riflessioni alla luce del risultato delle elezioni e gliele riferiscano in occasione delle consultazioni al Quirinale", ha detto Napolitano.

Le elezioni politiche hanno visto la coalizione di centrosinistra vincere per un soffio alla Camera, ma in Senato nessuna forza politica ha ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi, grazie all'affermazione del Movimento 5 stelle guidato dall'ex comico Beppe Grillo.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Giorgio Napolitano in una immagine di archivio. REUTERS/Jonathan Ernst