Voto, conferenza stampa di Bersani alle 17

martedì 26 febbraio 2013 11:20
 

ROMA (Reuters) - Il candidato leader del centrosinistra Pier Luigi Bersani, che stanotte ha interrotto un lungo silenzio solo per dire in un breve comunicato che intende gestire "la responsabilità che queste elezioni ci hanno dato", parlerà oggi alle 17.

Lo ha riferito l'ufficio stampa del Pd in un comunicato, che in precedenza aveva indicato le 14 come orario dell'intervento del leader Pd.

Ieri sera era stato il numero due del partito, Enrico Letta, a commentare i primi risultati del voto, per dire che il Pd è pronto ad avanzare le proprie proposte di governo al presidente della Repubblica.

Contro tutte le previsioni, il centrosinistra ha prevalso alla Camera solo per una manciata di voti, ottenendo comunque il 55% dei seggi in virtù del sostanzioso premio di maggioranza previsto dalla legge elettorale a Montecitorio.

Al Senato, la situazione è di totale ingovernabilità, con il raggruppamento di Bersani che non riesce a formare una maggioranza anche coalizzandosi con i centristi di Mario Monti.

(Massimiliano Di Giorgio) Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il candidato premier del Pd Pier Luigi Bersani. REUTERS/Alessandro Bianchi