Italia, vendite dettaglio 2012 -2,2%, dato peggiore da almeno 18 anni

venerdì 22 febbraio 2013 12:12
 

ROMA (Reuters) - Con un calo del 2,2% nella media dell'intero 2012, le vendite al dettaglio segnano il calo maggiore da almeno il 1995.

Lo rende noto Istat spiegando che la variazione si riferisce all'indice grezzo e non tiene conto dell'inflazione (+3%). Il 2011 si era chiuso con un calo dell'1,3%.

L'indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio è salito nel mese di dicembre dello 0,2% rispetto a novembre. Su base annua l'indice grezzo è diminuito del 3,8%.

A novembre l'indice ha segnato un calo mensile dello 0,4% e un calo tendenziale del 3,1.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Una signora fa acquisti in un negozio romano. REUTERS/Tony Gentile