Siria, per opposizione Assad non può far parte accordo pace

giovedì 21 febbraio 2013 11:37
 

IL CAIRO (Reuters) - La Coalizione nazionale siriana è pronta a negoziare un trattato di pace per mettere fine alla guerra che sta dividendo il paese arabo, ma il presidente Bashar al-Assad non può far parte di alcun accordo.

E' quanto emerge da una bozza di comunicato di un meeting dell'opposizione.

Il comunicato, visionato da Reuters, non chiede direttamente la rimozione di Assad, ammorbidendo i toni rispetto a passate posizioni che insistevano sul fatto che il presidente dovesse andarsene come precondizione per i colloqui.

Il documento aggiunge che Assad debba essere considerato responsabile per lo spargimento di sangue e che qualsiasi accordo di pace debba avvenire sotto l'egida degli Stati Uniti e Russia.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Ribelli dell'Esercito di liberazione siriana. REUTERS/Muzaffar Salman