Voto, Monti dice che la Merkel non vuole vedere il Pd al governo

mercoledì 20 febbraio 2013 20:02
 

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio uscente Mario Monti dice che la cancelliera tedesca Angela Merkel non ha "nessuna voglia di vedere arrivare il Pd al governo".

Monti ha risposto a una domanda durante l'intervista con una agenzia alla web tv dell'AdnKronos.

Pronta la replica del candidato premier del centrosinistra Pier Luigi Bersani che, a margine di un comizio, a Palermo ha detto: "Non so se è un problema della Merkel o di Monti, non l'ho capito".

Rispondendo alla domanda se sia vero quello che ha detto Silvio Berlusconi, secondo il quale "Monti ha deciso con la benedizione della Merkel che collaborerà con il Pd al governo", Monti ha detto: "L'affermazione è falsa. C'è il condensato della falsità, perché non è affatto vero. La Merkel teme l'affermarsi di partiti di sinistra, soprattutto in un anno elettorale per lei, credo che non abbia nessuna voglia di vedere arrivare il Pd al governo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il premier uscente Mario Monti (a sinistra) con la cancelliera tedesca Angela Merkel. REUTERS/Tobias Schwarz