Kenya, aggrediti per rapina turisti italiani, un ferito

mercoledì 20 febbraio 2013 10:06
 

ROMA (Reuters) - Un gruppo di rapinatori armati e incappucciati ha assaltato questa notte alcuni turisti italiani a Malindi, in Kenya, ferendo almeno uno di loro. Lo riferisce l'ufficio stampa del ministero degli Esteri.

Sei persone armate di pistole, machete e coltelli, col viso coperto da un cappuccio sono penetrate in alcune ville dove erano alloggiati i turisti, ha detto la Farnesina.

Un italiano è stato ferito da un colpo di pistola ed è stato ricoverato in ospedale, ma non è in pericolo di vita.

Malindi è una località turistica sull'Oceano Indiano, a circa 350 km dalla capitale Nairobi, ed è tradizionalmente frequentata da italiani.

Negli ultimi mesi si sono registrati diversi episodi di aggressioni a turisti italiani. All'inizio di febbraio un gruppo di rapinatori ha attaccato un resort su una spiaggia, e ha ferito a colpi d'arma da fuoco una italiana.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia