Finmeccanica, fonti: a procura Busto no contatti con investigatori India

lunedì 18 febbraio 2013 14:57
 

MILANO/NEW DELHI (Reuters) - Al momento nessuna autorità giudiziaria indiana ha contattato la procura di Busto Arsizio in merito alle indagini per corruzione internazionale sull'acquisto di 12 elicotteri di AgustaWestland, che hanno portato in carcere l'ex AD di Finmeccanica Giuseppe Orsi.

Lo riferiscono fonti giudiziarie, dopo che la settimana scorsa gli investigatori indiani hanno annunciato che in questi giorni arriveranno in Italia per avere riscontri sulle accuse contro Orsi, che ha difeso il proprio operato insieme alla società.

Intanto oggi il primo ministro indiano Manmohan Singh ha detto che il governo non ha niente da nascondere sul contratto, che è stato sospeso dal ministero della Difesa per le accuse di presunte tangenti.

Già venerdì scorso, il ministero ha chiesto ad AgustaWestland di dimostrare che non sono state pagate mazzette, pena la cancellazione dell'accordo.

Singh ha annunciato di voler discutere della questione in parlamento, che si riunirà mercoledì.

"Il parlamento è il luogo appropriato per discutere tutti i temi sollevati dall'opposizione, siamo pronti, non abbiamo nulla da nascondere", ha detto il premier ai giornalisti.

L'Ufficio centrale di inchiesta (Cbi) indiano, che ha aperto un'indagine dopo l'arresto di Orsi, dovrebbe inviare un investigatore e un funzionario giudiziario a Roma in settimana insieme ad Arun Kumar Bal, alto funzionario che supervisiona gli acquisti del ministero della Difesa.

Il team dovrebbe incontrare i magistrati italiani, ha aggiunto il Cbi, con l'obiettivo di "raccogliere quante più prove possibili relativamente alle accuse di corruzione", secondo quanto riferito dal portavoce del ministero. Ma fonti giudiziarie italiane hanno riferito a Reuters che al momento la procura di Busto Arsizio non ha avuto contatti con le autorità giudiziarie indiane.

Intanto oggi in India è arrivato il primo ministro britannico David Cameron, che ha promesso di tentare di far rivivere l'interesse del paese per gli Eurofighter.

Alla sua seconda visita in India da premier, Cameron arriva alcuni giorni dopo un'altra missione simile fatta dal presidente francese Francois Hollande, che sottolinea come gli stati europei siano in corsa per conquistare una delle economie a più veloce crescita nel mondo.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
L'ex AD di Finmeccanica Giuseppe Orsi, in posa per i fotografi davanti a un elicottero prodotto da AgustaWestland. REUTERS/Remo Casilli/Files