Elezioni Ecuador, trionfa Correa, guarda a investimenti per crescita

lunedì 18 febbraio 2013 10:53
 

QUITO (Reuters) - Il presidente ecuadoriano Rafael Correa ha ottenuto una schiaccianta vittoria alle elezioni presidenziali che gli consentirà di approfondire la sua rivoluzione socialista nel momento in cui cerca di attirare investimenti stranieri nella nazione andina.

L'economista 49enne ha battuto di oltre 30 punti percentuali il suo più vicino avversario nelle elezioni di ieri, ottenendo così un altro mandato di quattro anni, dopo essere già stato al potere per sei e aver conquistato ampio supporto con i programmi di spesa sociale.

Correa rappresenta ora la voce più forte dell'America Latina contro le riforme del libero mercato promosse da Washington e in favore di economie stataliste, oltre a puntare all'espansione dei rapporti con la Cina. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente ecuadoregno Rafael Correa. REUTERS/Gary Granja