Italia, Pil quarto trimestre 2012 sotto attese

giovedì 14 febbraio 2013 12:03
 

ROMA (Reuters) - Secondo le stime preliminari di Istat nel 2012 il Pil corretto per gli effetti di calendario è diminuito del 2,2% rispetto all'anno precedente.

Nel quarto trimestre del 2012 il Pil è sceso dello 0,9% in termini congiunturali da -0,2%. Su base annua è calato del 2,7% da -2,4% del terzo trimestre.

La mediana delle stime raccolte da Reuters tra gli analisti indicava un calo congiunturale dello 0,6% e una dominuzione del 2,3% su base annua.

La variazione acquisita per il 2013 è pari a -1,0%.

Istat sottolinea che non si registravano sei cali congiunturali consecutivi del Pil dal 1993.

(Antonella Cinelli) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un operaio dell'Ilva di Genova, in una foto del 27 novembre 2012. REUTERS/Alessandro Garofalo