Siria, Onu: ogni giorno 5.000 rifugiati lasciano Paese

venerdì 8 febbraio 2013 11:33
 

GINEVRA (Reuters) - Circa 5.000 rifugiati ogni giorno lasciano la Siria, cercando rifugio nei Paesi vicini. Lo ha detto oggi l'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati.

"Si tratta di una crisi grave", ha detto Adrian Edwards, portavoce dell'alto commissario Onu per i rifugiati nel corso di un briefing con la stampa a Ginevra. "C'è stato un forte aumento a gennaio, stiamo parlando di un aumento del 25% nel numero dei rifugiati registrati in un mese soltanto".