Israele, inchiesta Onu chiede blocco insediamenti

giovedì 31 gennaio 2013 11:16
 

GINEVRA (Reuters) - La commissione d'indagine sui diritti umani delle Nazioni Unite ha chiesto oggi ad Israele di fermare l'espansione degli insediamenti e di ritirare tutti i coloni dalla Cisgiordania occupata, spiegando che le sue pratiche violano le leggi internazionali.

"Israele deve, in base all'articolo 49 della quarta convenzione di Ginevra, cessare tutte le attività delle colonie senza precondizioni. Deve immediatamente iniziare un processo di ritiro di tutti i coloni dai territori palestinesi occupati", si legge in un rapporto della commissione d'inchiesta guidata dal giudice francese Christine Chanet.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un colono ebreo nella Cisgiordania occupata. REUTERS/Ronen Zvulun