Yemen, otto soldati uccisi da autobomba esplosa nel Sud

lunedì 28 gennaio 2013 15:14
 

SANAA (Reuters) - Un attentatore suicida a bordo di un'autobomba si è fatto esplodere oggi a un posto di blocco nel Sud dello Yemen provocando la morte di otto soldati e ferendone dieci.

Lo hanno riferito oggi funzionari locali e uno di loro ha spiegato che l'attacco nella città di Radda è stato probabilmente una rappresaglia da parte dei militanti di al Qaeda dopo che le forze yemenite hanno colpito i ribelli nella provincia meridionale di al-Bayda stamani. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia