Mali, ribelli danno fuoco a biblioteca con manoscritti a Timbuktu

lunedì 28 gennaio 2013 12:22
 

DAKAR (Reuters) - I guerriglieri fondamentalisti islamici in fuga dall'antica città di Timbuktu, accerchiati dalle truppe di Francia e Mali, hanno dato alle fiamme una biblioteca in cui erano custoditi migliaia di manoscritti di grande valore.

E' quanto ha detto oggi il sindaco della città.

"I ribelli hanno dato alle fiamme il recente complesso dell'Ahmed Baba Institute costruito dai sudafricani...quattro giorni fa", ha spiegato Halle Ousmane a Reuters da Bamako. Il sindaco ha detto di essere stato informato sull'accaduto dal suo responsabile delle comunicazioni.

Ousmane non è stato in grado di dire quanto gravi siano i danni subiti dalla struttura. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Saldati maliani feriti in una clinica militare a Kati, Mali. REUTERS/Malin Palm