Voto, studio: in prossimo Parlamento 33% donne, età media 47 anni

giovedì 24 gennaio 2013 10:52
 

ROMA (Reuters) - La politica italiana si rinnova, almeno nelle statistiche. Secondo uno studio della Coldiretti, quello che uscirà dalle elezioni di fine febbraio, sarà il primo Parlamento della storia della Repubblica ad avere una presenza femminile del 33% e una età media di 47 anni, in netto calo rispetto alle precedenti legislature.

A contribuire al ringiovanimento, in particolare il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, i cui candidati hanno un'età media di 42 anni mentre l'altra nuova formazione, Rivoluzione civile di Antonio Ingroia è fanalino di coda con candidati in media cinquantenni. Mentre il Pd porta la bandiera 'rosa' con il 46,3% di candidate donne, seguita dal 43,7% del Sel.

In dettaglio, i deputati avranno una età media di 46 anni e i senatori di 50 anni, a fronte dei 57 della legislatura che sta terminando, dice lo studio.

La maggiore novità, secondo la Coldiretti, riguarda la presenza femminile che "era pari ad appena il 21% alla Camera e al 19%" e salirà al 33%.

In mezzo tra i 'giovani' grillini e i più attempati di Rivoluzione Civile si collocano gli altri partiti: Lega Nord con una età media di 47 anni, Lista Monti, Udc e Fli con 48 anni a pari merito con Sel e Pd; segue il Pdl con 49 anni.

Va peggio Grillo sul fronte femminile: il M5S "dopo aver conquistato la palma del movimento più giovane, incassa anche quella della lista con il minor numero di donne, il 17,3%", rileva la Coldiretti.

Infine una curiosità, è una donna la più giovane candidata al Parlamento: Anna Granato, 20 anni (Pdl), che cercherà di conquistare un posto alla Camera in Campania. E sempre in Campania correrà il candidato più anziano, Sergio Zavoli (89 anni), candidato per il Pd al Senato.

"E' certamente positivo il fatto che dalle urne uscirà un Parlamento più giovane e quindi speriamo anche più attento ad investire sul futuro", ha spiegato il presidente Coldiretti Sergio Marini illustrato i dati.

"Ma il vero interrogativo non è se la politica sia in grado di ringiovanire la classe dirigente, quanto piuttosto se abbia la capacità di diventare 'buona politica'". Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati. REUTERS/Tony Gentile