Corea Nord minaccia test contro "nemico" Usa

giovedì 24 gennaio 2013 09:20
 

SEUL (Reuters) - La Corea del Nord proseguirà con il lancio di missili e farà un test nucleare contro gli Stati Uniti, inasprendo le minaccia contro i paesi che definisce "nemici giurati".

L'annuncio è arrivato dalla massima autorità militare del Paese il giorno dopo che il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha votato a favore della risoluzione sostenuta dagli Stati Uniti di censurare e sanzionare Seul per il lancio di un missile a dicembre fuori dai propri confini. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il rappresentante speciale statunitense per la Corea del Nord Glyn Davies oggi durante una conferenza stampa a Seoul, Corea del Sud, dopo un vertice sulla vicenda dei lanci di missili da parte di Pyongyang. REUTERS/Kim Hong-Ji