Mali, Hollande: sì a richiesta aiuto militare Francia in cornice Onu

venerdì 11 gennaio 2013 12:15
 

PARIGI (Reuters) - La Francia accoglierà la richiesta di aiuto militare arrivata dal Mali per contrastare l'offensiva dei ribelli islamici, ma strettamente all'interno della cornice di una risoluzione dell'Onu, ha detto il presidente francese, François Hollande.

"Siamo di fronte a una palese aggressione che sta minacciando l'esistenza stessa del Mali", ha detto Hollande in un incontro con giornalisti e diplomatici di inizio anno.

"Ho deciso che la Francia risponderà, insieme con i nostri partner africani, alla richiesta giunta dalle autorità del Mali. Lo faremo strettamente nella cornice della risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu. Saremo pronti a fermare l'offensiva terroristica qualora continuasse". Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Una manifestazione di donne a Bamako, il 10 gennaio, chiede colloqui a livello nazionale per mettere fine alla paralisi politica nel sud del Mali. REUTERS/Francois Rihouay